Stweet, un mix tra Twitter e Google Maps


Dall’unione del famoso network di microblogging Twitter ed il servizio Google Maps, nasce Stweet, l’ultimo strumento del web 2.0 pronto a stupire ed appassionare.

Gli aggiornamenti in real-time di Twitter, le comunicazioni veloci, rapide e simpatiche degli utenti, e le mappe, le immagini e le riproduzioni in 3d di Google Mapssi fondono insieme per dar vita a una delle rivelazioni più sorprendenti del WWW.

Con questo nuovo servizio è possibile così vedere da dove vengono inviate le notifiche degli utenti di Twitter perchè ad ogni messaggio viene indicata l’esatta location con tanto di foto e mappe correlate.

Leggi tutto »

Street View: altre 14 città italiane e censura in Gran Bretagna

Il programma Street View, lanciato da Google nel 2007 negli Usa e da cinque mesi anche nel nostro Paese, ha aggiunto altre 14 città italiane nel suo obiettivo. Oltre a Roma, Milano, Firenze che tra l’altro avranno immagini più complete, il servizio comprenderà anche Udine, Genova, Torino, Parma, Bologna, Arezzo, Livorno, Perugia, Bari, L’Aquila, Napoli e la Costiera Amalfitana, Reggio Calabria, Catania e Cagliari. Ma mentre Street View allarga il suo raggio d’azione in Italia, è costretto a limitarlo a Londra. Google ha infatti ritirato varie immagini della capitale inglese dal portale per evitare denunce di violazione della privacy da parte degli utenti fotografati. In Gran Bretagna, appena ventiquattro ore dopo il lancio di Street View, Google è dovuto intervenire per eliminare alcune immagini giudicate imbarazzanti. Ad esempio un’immagine che ritraeva un uomo uscire da un sexy shop e un’altra in cui un ubriaco vomitava davanti al pub. Speriamo che nel BelPaese non si verifichino questi inconvenienti che, oltre a violare la privacy degli individui immortalati a loro insaputa, potrebbero danneggiare la reputazione delle nostre città e dei suoi abitanti.google_street_view