BestCreativity, i concorsi dei creativi

BestCreativity

BestCreativity

Una nuova opportunità per tutti arriva ancora una volta dal web. Si tratta di una nuova piattaforma, BestCreativity, che promuove concorsi, con relativi premi in denaro, per creativi informatici, o aspiranti tali. Nella sezione “Tutti i progetti”, infatti, potete trovare un elenco di concorsi attivi, con relativo premio, regolamento e sezione per caricare il proprio lavoro.

Un’idea, questa, che ha già trovato molti interessati e partecipanti, una piattaforma davvero chiara che essa stessa si sorprende per i risultati che ha raggiunto in brevissimo tempo. Il concorso iniziale,  finalizzato a creare il logo per il sito stesso, ha visto l’arrivo di ben 272 Design, ed un premio al vincitore di ben 200 Euro. Attualmente due concorsi sono attivi: la ctreazione del logo di Studenti.it e il design della homepage di Liquida.

Leggi tutto »

Diney e YouTube, finalmente d’accordo

disney-youtube-hulu-web
Dopo le vicissitudini che hanno investito YouTube nell’ultimo periodo, relative sia alla cancellazione per motivi di copyright di alcuni contenuti, ad esempio per i video di alcune canzoni presentate a San Remo, ma sopratutto in seguito all’oscuramento della piattaforma di streaming a opera del governo cinese, sembrano arrivare delle buone notizie.

Disney, nonostante i rumors che vedevano un suo sodalizio con Hulu, sito web made in Usa che in accordo con NBC Universal e News Corporation offre lo streaming di alcuni contenuti televisivi, come telefilm e show televisivi, ha in realtà firmato un patto con YouTube per la creazione di alcuni canali dove promuovere la visione di spezzoni e versioni ridotte delle sua produzioni che, invece, saranno disponibili in versione integrale sul sito dell’ Abc.

Leggi tutto »

In arrivo in Italia Smartphone Dream

htc-dream1 Il primo cellulare in commercio in Italia a utilizzare la piattaforma aperta Android di Google sarà lo smartphone made in Taiwan della HTC, dal nome Dream. Le altre piattaforme (Symbian, Windows Mobile, BlackBerry e iPhone stesso) sono incompatibili tra loro e legate ai loro produttori. Android, invece, è aperto e chiunque può sviluppare applicazioni per questa piattaforma: gli sviluppatori non sono così limitati dalle decisioni di una singola azienda.
Presentato a New York nel settembre scorso, e messo in commercio ad un prezzo iniziale di 199 dollari, il telefonino dispone di un display touchscreen da 3,2 pollici con risoluzione HVGA da 320 x 480 pixel.
E’ dotato di una tastiera QWERTY a scomparsa e di un accellerometro per registrare i movimenti del dispositivo e cambiare l’orientamento delle schermate, in modo simile all’I-Phone. Si connette con rete Edge/Umts e in più può usufruire di una rete wi-fi e di una rete GPS. Il cellulare HTC possiede un processore da 528 MHz e una memoria con 192MB i Ram e 226 MB di Rom. Ha inoltre uno slot per schede MicroSD per espandere il dispositivo. La fotocamera è da 3,2 megapixel con ottica a fuoco fisso. Dream è un telefonino Bluetooth di tipo 2.0 + EDR. La batteria è al litio da 1.150 MAH. Lo smartphone è leggerissimo e sottile, pesa solo 158 grammi. Dream sarà disponibile agli abbonati Tim, a un prezzo che varia tra 0 e 199 euro mentre per gli utenti di schede prepagate possono acquistarlo a 429 euro con una tessera Maxi Dream 10 con 50 MB di traffico al giorno, a partire da 10 euro al giorno.