Perez Hilton colpito in pieno viso dal tour manager dei Black Eyed Peas?

Perez Hilton alias Mario Armando Lavandeira, l’incubo delle star, si affida a Twitter per denunciare il pestaggio subito a Toronto dal tour manager dei Black Eyed Peas, Paolo Molina. Il suo blog, perezhilton.com, è attualmente uno dei siti più cliccati del mondo e Lavandeira Jr è diventato, oltre che ricchissimo, un vero e proprio vip, facendo spietata concorrenza a quelle celebrità di cui prima aveva svelato i più arcani e imbarazzanti segreti.
Perez scrive sul sito di microblogging questo “tweet”: Sto sanguinando. Per piacere, devo fare una denuncia alla polizia. Non sto scherzando”.

Secondo quanto raccontato dal blogger, Paolo Molina l’avrebbe colpito tre o quattro volte al volto.
Will.i.m si è difeso spiegando che la lite è iniziata con un diverbio fra Hilton e la cantante Fergie e che Perez si è procurato un occhio nero mentre lui cercava di calmare gli animi. Anche la dichiarazione di Will.I.M è stata veicolata da Twitter ed è stata accompagnata da una serie di messaggi di star amiche, come Miley Cirus. Sempre sul social network, Perez ha risposto: “Sei un codardo. La violenza non è mai una risposta. Non ho più rispetto per te e per il resto della band”. Sul web circolano le foto del viso tumefatto del blogger. Ma non bisogna dimenticare che Perez era un comune ragazzo di Miami che ha costruito la sua fortuna col gossip on line e pettegolezzi infamanti su artisti di fama mondiale.

Scandalo al…web! Star a luci rosse nella Rete…

Gli scandali a luci rosse sono spesso un trampolino di lancio per star e starlette, basti pensare a Paris Hilton, Pamela Anderson o Cameron Diaz…La stessa Miss California ha perso la corona a causa di uno scandalo sul web. Dopo essere stata eletta tra le proteste per le frasi omofobe, Carrie Prejean ha “sconvolto” gli Stati Uniti con una serie di scatti in cui era ritratta in pose sexy. Donald Trump in persona le ha sottratto la coroncina della vittoria anche se la motivazione è di facciata.
Ma dallo scandalo alla celebrità il passo è breve..Lo conferma in primis la bionda ereditiera Paris Hilton, che con la sua sex tape con Rick Solomon si è fatta conoscere in tutto il mondo, è diventata la celebrity più paparazzata e cliccata sui motori di ricerca.
La sexy “baywatcher” Pamela Anderson si era esibita in varie clip, tra cui il video hard “storico” girato nel 1988 in luna di miele con l’ex marito Tommy Lee. Altra star chiaccherata è stata Cameron Diaz, per i suoi scatti senza veli che risalgono al 1992, quando l’attrice aveva appena 19 anni.
Hollywood ha “sfornato” anche un video porno con Colin Farrell e la coniglietta Nicole Narain che è stato per mesi il più visto su Youporn; l’attore ha sporto denuncia contro la playmate accusata di aver diffuso la clip.

Leggi tutto »