Through fire and flames, Dragonforce: 100%

Qual’è la canzone più difficile da suonare di tutti i “Guitar Hero”? Qualsiasi fanatico di questo gioco vi risponderà urlando la canzone finale di “Guitar Hero 3: Legends of Rock”, poi ripresa anche in “Guitar Hero: Greatest hits”, ovvero “Trough fire and flames” del grandissimo gruppo americano di speed power metal Dragonforce. Un brano davvero non semplice da eseguire nella modalità più difficile del gioco. Talmente complicato da eseguire alla perfezione (ovvero suonando il 100% delle note) che i pochi che ci son riusciti han pubblicato la loro performance su YouTube.
Tra le migliori esecuzioni del pezzo, questa è davvero notevole:

http://www.youtube.com/watch?v=BplIrU1Sdtc

Guitar Hero di “Amiche per l’Abruzzo” all’asta su ebay

Dopo il grande successo per il concerto “Amiche per l’Abruzzo” tenutosi allo stadio San Siro di Milano la scorsa domenica 21 giugno, ora è all’asta su eBay un modello unico della chitarra di Guitar Hero creato ad hoc per l’evento musicale. L’iniziativa è della Onlus Aiutiamoli a vivere, in collaborazione con Activision. La gara di solidarietà partirà dalle ore 15.00 di mercoledì 24 giugno sul sito eBay.it nella sezione beneficenza, il prezzo di partenza è simbolicamente fissato a 1 Euro. L’intero ricavato dell’asta, che durerà fino al 1 luglio, sarà destinato alla ricostruzione delle aree terremotate.
Grazie all’azienda produttrice di videogiochi, quest’edizione unica ed esclusiva della chitarra del famoso videogame è stata realizzata secondo grafica e colori completamente dedicati al mega-concerto benefico.
Un cast, tutto al femminile, di altissimo livello e grande umanità, quello che si è esibito sul palco magico di San Siro: Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Giorgia, Elisa, Irene Grandi e tante altre artiste italiane. Il pubblico ha accolto l’iniziativa con entusiasmo: ben 55mila persone e 38mila ascoltatori. Coinvolte le dodici radio più importanti a livello nazionale. Grazie alla musica di queste splendide protagoniste sono stati raccolti circa un milione e mezzo di euro che verrano impieati per risollevare le sorti dei terremotati aquilani e dei dintorni.