My Year in a Status 2010: tutti i tuoi status di Facebook

Schermata 2010-12-25 a 18.45.35Anche quest’anno torna su facebook l’applicazione my year in Status. L’edizione 2010, molto simile a quella del 2009, in quanto, proprio come lo scorso anno va a creare un collage di tutti gli status che sono stati maggiormente commentati durante gli ultimi mesi per poi crearne una immagine ricordo.

Andando sull’applicazione direttamente dal vostro account di facebook potrete in due semplici passi creare anche il vostro riassunto annuale. Inizialmente dovrete scegliere lo stile e la grafica tra uno degli otto esempi che vi vengono proposti, per poi passare alla compilazione dello stesso. Dovrete decidere il titolo della vostra opera d’arte, tra quelli proposti, o inventandoli voi stessi, e premere il tasto pubblica.

A questo punto apparirà nel vostro profilo ed i vostri amici potranno commentarlo o, meglio, fare il loro! Un’idea molto divertente!

Leggi tutto »

Uomo dell’anno 2010? Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg continua a far parlare di se. Adesso è diventato persino l’uomo dell’anno secondo il prestigioso Time, apparendo con il suo faccione sulla copertina della rivista.

Prima di lui altri  nomi noti della politica, dell’economia e di tutti i campi dell’umano sapere avevano avuto questo onore e privilegio: negli ultimi anni il riconoscimento era stato conferito a nomi del calibro di Ben Bernanke, Barack Obama, Vladimir Putin e George W. Bush. Anche la regina Elisabetta aveva ricevuto il titolo, nel lontano 1952, quando aveva la stessa età di Mr Facebook e, addirittura, era ancora più giovane Charles Lindbergh, che fu, nel 1927, il primo ‘man of the year’  proprio per la sua trasvolata atlantica.

Leggi tutto »

I trend mondiali 2010 secondo Facebook

Trend mondiali Facebook

Trend mondiali Facebook

Ieri vi ho parlato dei i termini maggiormente utilizzati su Facebook in Italia, mentre oggi vorrei esaminare con voi i dati riportati da Mark Zukenberg ed inerenti ai trend mondiali. Saranno simili o si discosteranno da quelli de bel paese?

Al primo posto troviamo un acronimo HMU, ovvero Hit Me Up che in italiano potrebbe essere tradotto con chiamami, fatti sentire o contattami. Un’espressione quasi inesistente nel 2009 ma che ha presto raggiunto la vetta. Il secondo posto è dedicato ai mondiali di calcio, l’evento sportivo del 2010, che ha incollato tutto il globo al televisore, seguito dai Movies, film, e tra questi le pellicole più ricercate sono Toy Story 3,  The Twilight Saga: Eclipse, Inception, Alice in Wonderland e Iron Man 2. Ad un soffio dal podio iPhone e iPad, e al quinto posto una terribile catastrofe, iterremoto di Haiti (in Italia lo abbiamo trovato terzo posto), per cui tutto il social network blu si mobilitò . Un altro evento che ci ha tenuti per mesi con il fiato sospeso, quello dei mineros incastrati tra le viscere della terra in Cile, arriva ottavo, preceduto dalla popstar Justin Bieber, e dai giochi su Facebook, come Farmville o Pet Society che in Italia, come abbiamo visto, si posizionano al secondo posto. Penultima la parola aereo, seguita da “2011″. Un buon auspicio?

Leggi tutto »

I Trend 2010 in Italia secondo Facebook

FarmVille

FarmVille

Dopo Google e Yahoo, anche Facebook ha deciso di pubblicare la classifica dei trend, delle parole, ma sopratutto espressioni, eventi o personaggi, più ricercati nel Social Network Blu, arrivando a stilare una classifica degli status di ogni parte del mondo.

In Italia la parola più ricercata nient’altro è che il tormentone dell’estate, il Waka Waka, seguito da un passatempo che tutti noi, direttamente o indirettamente conosciamo, Farmville, il gioco in Facebook in cui dobbiamo metterci nei panni di un contadino per poi arare i campi o prenderci cura del bestiame. Al terzo posto troviamo un triste evento di questo 2010, il Terremoto di Haiti, per cui si è mobilitato tutto il social network, al quarto uno dei film che ha fatto parlare più di se, Paranormal Activity, mentre al quinto il posto è assicurato al Bunga Bunga, la parodia di Elio e Le Storie Tese che, in un mese ha scavalcato tutta la concorrenza. Da bravi italiani abbiamo lasciati il sesto e settimo posto a due personaggi del calcio, ovvero Milos Krasic, della juventus e Marcello Lippi, ex ct della nazionale.

Leggi tutto »

Google: i zeitgeist in Italia

Google Italia

Google Italia

Anche Google, dopo Yahoo, ha reso noto i suoi Zeitgeist, le parole più ricercate di questo 2010 oramai agli sgoccioli. Quali sono stati i trend di questi ultimi dodici mesi, quindi?

Infatti, le parole ricercate su Big G come ogni anno, ci fanno ripercorrere gli avvenimenti più importanti accaduti e, quindi, non possono mancare, tra i nomi più ricercati quelli di Sarah Scazzi, Sandra Mondaini e Pietro Taricone, ma anche i grandi tormentoni di quest’ultimo anno non mancano ed ecco, tra le parole più ricercate anche waka waka, Avatar, Robert Pattinson (il bel vampiro Edward di Twilight) e Belen Rodriguez (che avevamo trovato anche negli zeitgeist di yahoo).

Leggi tutto »

Fine 2010: Le Zeitgeist di Yahoo!

Yahoo

Yahoo

Siamo nell’ultimo mese dell’anno e già iniziamo a parlare di Zeitgeist, ovvero le parole più ricercate e, quindi, più in voga, nei vari motori di ricerca.

Partiamo da Yahoo che, nonostante manchino 27 giorni alla fine dell’anno, ha già rivelato le parole maggiormente cercate nel suo motore di ricerca, parole tra cui spiccano facebook (rispecchiando la tendenza 2009) e Belen Rodriguez.

Ecco le parole più cercate:

  1. Facebook
  2. Giochi
  3. Oroscopo
  4. Superenalotto
  5. Grande Fratello
  6. Belen Rodriguez
  7. Calciomercato
  8. Previsioni meteo
  9. Mappe
  10. Tarocchi

Mentre, le celebrità (o sedicenti tali) sono: Leggi tutto »

Macchianera BlogFest 2010: i vincitori

BlogFest 2010

BlogFest 2010

Il Macchianera BlogFest, l’annuale manifestazione che premia i migliori blog per le diverse categorie si è svolto anche quest’anno nella splendida cornice del Garda. A termine di questa tre giorni molto intensa, ecco i blog che hanno vinto l’edizione 2010 essendo stati scelti da tutti gli utenti di internet:

  • Miglior Blog 2010: Spinoza
  • Blogger dell’anno 2010: Alessandro Gilioli
  • Blog Rivelazione 2010: Metilparaben
  • Migliore Community: Facebook
  • Miglior Blog d’opinione: Leonardo
  • Miglior Blog collettivo: Spinoza
  • Miglior Blog giornalistico: Il Post
  • Miglior Blog tecnico-divulgativo: Andrea Beggi
  • Miglior Blog televisivo: TvBlog
  • Miglior Blog culinario: Giallo Zafferano
  • Miglior Grafica di un blog: PensoScrivo
  • Miglior Blog cinematografico: I 400 calci
  • Miglior Blog erotico: Malafemmena
  • Miglior Blog musicale: Radionation
  • Miglior Blog letterario: La Libreria Immaginaria
  • Miglior disegnatore/vignettista: Stefano Disegni
  • Miglior Blog fotografico: Paolo Virzì
  • Miglior Blog ecologista/sociale: EcoBlog
  • Miglior Blog sportivo: Storie di calcio
  • Miglior servizio Mobile: Repubblica.it
  • Miglior Testata Giornalistica online: Il Fatto Quotidiano
  • Miglior Post dell’anno: Celere alla Celere (Su Spinoza)
  • Miglior Podcast/Trasmissione Radio: Passaparola – di Marco Travaglio
  • Miglior Social Network o Servizio per i Blog: WordPress
  • Cattivo più temibile della blogosfera: Uomo morde cane
  • Miglior Blog andato a puttane: Daniele Luttazzi Blog
  • Miglior Blog politico: Nichi Vendola
  • Miglior Blog personale: Freddy Nietzsche
  • Miglior BILF: Stark (per gli uomini), NinnaR (per le donne)
  • Premio speciale alla carriera: Carlo Massarini

Leggi tutto »

Studenti.it Sbarca su iPhone

Libreria

Libreria

Tutti gli studenti, che siano delle scuole medie, superiori o dell’università, sicuramente conoscono Studenti.it, il portale che dal 1998 offre a chi è sempre chino sui libri utili strumenti di studio. E, dato che siamo a Maggio, mese in cui la tanto temuta “maturità” sta arrivando, come ogni anno il portale del gruppo Banzai apre la sua sezione dedicata all’esame di Stato.

Come al solito potete trovare informazioni sia dal punto di vista pratico, come appunti, cartacei, video o audio, spiegazioni, ma sopratutto l’utile forum dove si possono scambiare idee, informazioni, chiedere aiuto o un semplice consiglio, ma anche dal punto di vista più tecnico: notizie aggiornate su commissari, prof e normative.

Leggi tutto »

Assegnati i Webby Awards 2010

Webby Awards - Logo

Webby Awards - Logo

L’attesa è finita. Finalmente sono stati assegnati i premi dei Webby Awards 2010, la manifestazione che va a premiare le persone ed i programmi più influenti e determinanti del Web è arrivata alla sua quattordicesima edizione. I trofei verranno consegnati il 14 Giugno prossimo in una serata di Gala a New York.

I giurati, tra cui spiccano nomi noti come Matt Groening, Martha Stewart e Arianna Huffington, hanno scelto i vincitori delle varie categorie tra oltre un milione di segnalazioni.

Tra i premi più interessanti troviamo Jim Carray, per il miglior sito dedicato dai fan ad un Vip, Bradd Pitt, per l’attivismo politico di “Make it Right”, i Muppets per il miglior video virale, la Rossellini per la sua serie “Green Porno” e la Kudrow per il suo lavoro di web therapy.

Leggi tutto »

I pericoli del 2010

Secondo il report dei McAfee Lab (uno degli antivirus in commercio) nel 2010 i siti internet che creeranno maggiori problemi in termini di virus informatici saranno proprio i due social network che hanno spopolato nel 2009: FaceBook e Twitter.

virus_antivirus

In primis tutti gli iscritti a Facebook dovranno fare particolare attenzione ad installare una delle applicazioni sviluppate da esterni: ci si potrebbe, infatti, inbattere in un malware sviluppato appositamente per il famoso social network. Su Twitter, invece, si prevede chea spargere il maggior numero di vittime saranno le URL ridotte create da siti come Bit.ly e Tinyurl.com, che potranno essere “sviati” per far aprire pagine sbagliate.

Il pericolo non arriva solo dai social network. Secondo gli esperti, infatti, verranno attaccati i programmi di adobe.

Leggi tutto »